Sinner, svelata la priorità dell'altoatesino Sinner, svelata la priorità dell'altoatesino

Ultim’ora Sinner, annuncio bomba: è la sua priorità

Idee chiare per Jannik Sinner: il tennista altoatesino ha fissato il suo obiettivo principale in questa stagione

Il tennis italiano è finalmente tornato alla ribalta grazie a Sinner: l’azzurro, dopo aver trascinato la sua nazionale alla vittoria della Coppa Davis, si è tolto due soddisfazioni personali vincendo prima l’Australian Open e poi l’ATP di Rotterdam. Successi che gli hanno permesso di scalare la classifica e salire al terzo posto del ranking.

Sinner, svelata la priorità dell'altoatesino
Sinner, ecco la priorità dell’azzurro (Ansafoto) – padeltaste.com

L’azzurro vuole arrivare al numero uno e per farlo bisogna superare prima Alcaraz e poi Djokovic. Impresa per nulla semplice ma l’altoatesino ha dimostrato di avere un bagaglio tecnico straordinario e di poter vincere con chiunque. Il ventiduenne ha le idee chiare e uno dei suoi obiettivi è, senza ombra di dubbio, la prossima Olimpiade.

In un’intervista esclusiva a Sportmediaset, Sinner ha sottolineato: “Già pensare di farne parte è bello, andrò a Parigi con l’obiettivo di prendermi una medaglia“. Queste le parole dell’azzurro che poi ha continuato: “Per il mio futuro è importante sia conoscere sportivi nuovi con nuovi metodi di lavoro sia prendere più informazioni possibili“.

Idee chiare da parte di un ragazzo che sta dimostrando, negli ultimi mesi, di potersi togliere grandissime soddisfazioni. La strada per arrivare a Parigi è tanto lunga quanto piena di insidie ma è importante focalizzare l’obiettivo e lavorare per raggiungerlo: esattamente come fatto prima di trionfare a Melbourne e far capire al tennis intero di essere pronto a dominare il circuito a lungo.

Sinner punta Parigi: i prossimi tornei dell’azzurro

Il numero tre del ranking ha messo nel mirino le prossime Olimpiadi ma non può permettersi di distogliere lo sguardo dal presente. Il momento, non semplicissimo, di Alcaraz offre l’occasione all’azzurro di prendersi il secondo posto nella classifica ATP. Per superare lo spagnolo servirà la perfezione nei prossimi tornei.

Sinner è atteso da appuntamenti importanti a partire dalla terra americana dove sarà impegnato prima a Indian Wells e poi a Miami. Nel cammino verso la testa del ranking però sarà fondamentale il blocco sul rosso con il secondo grande slam della stagione. Vincere il Roland Garros, su una superficie non semplice come la terra rossa, rappresenterebbe l’ennesima crescita da parte di Sinner.

Olimpiadi a Parigi: ecco la priorità di Sinner
Sinner vuole la medaglia a Parigi (Ansafoto) – padeltaste.com

America, terra rossa, Wimbledon e poi le Olimpiadi: l’azzurro ci vuole arrivare nelle migliori condizioni fisiche in modo da poter regalare ai suoi tifosi un’altra grande soddisfazione. La strada è lunga ma l’obiettivo è stato focalizzato.

Impostazioni privacy